Mangoporn – Il vero frutto dell’albero del mangostano

Con il suo aspetto e la sua consistenza unici, il mangoporn (chiamato anche mangostano) è in realtà il frutto di un piccolo albero che cresce in alcune parti del sud-est asiatico. A causa della sua forma e dimensione uniche, il mangoporn è in realtà più un frutto simile a una mela rispetto al tradizionale frutto del mangostano che viene coltivato come sostituto del vero mangostano. Non c’è dibattito sul fatto che il mangostano sia il vero frutto di questa pianta, ma la forma unica del frutto ha portato molte persone a chiamare mele mangoporn (che potrebbero anche avere una somiglianza con la popolare arancia a forma di mela).

La forma unica del mangostano è ciò che lo rende così popolare e ricercato oggi. È disponibile in varie forme come succo, crema, pectina in polvere e persino pillole. Una delle forme più popolari di mangostano è il succo, che può essere messo a disposizione dei clienti in qualsiasi negozio di alimentari. Molte persone commettono l’errore di presumere che solo perché il frutto del mangostano sembra una mela normale sia commestibile.

Ci sono diversi motivi per cui il mangostano fresco non è commestibile, come la pelle, che deve essere rimossa prima di mangiare. Inoltre, alcune aziende useranno una sostanza chimica dannosa per la salute delle persone per preservare il mangostano. Il contenuto di acidità del liquido utilizzato nella maggior parte delle preparazioni di succo di mangostano impedisce anche al frutto di rilasciare i suoi succhi quando viene tagliato. Questo contenuto di acido fa sì che la polpa all’interno si raggrinzisca e si trasformi in un grumo. Inoltre, la presenza di questo contenuto acido impedisce alla frutta di rilasciare i suoi succhi naturali una volta tagliata.

Quando si prepara il proprio succo di mangostano, è importante assicurarsi di acquistare un prodotto di alta qualità con le corrette condizioni di maturazione e la giusta quantità di mangostano e altri ingredienti. Poiché il frutto viene raccolto e lavorato in diverse parti del mondo, c’è sempre il rischio che il frutto non sia maturo o sano come è stato raccolto. È una buona idea assicurarsi di acquistare un prodotto di alta qualità per garantire i migliori risultati possibili. Alcuni ingredienti comuni del mangostano che vengono utilizzati per creare il succo includono: estratto di mangostano, estratto di semi di mangostano, gomma di mangostano, acqua, succo di canna, concentrato di succo di frutta, acido acetico e pectina.

La maggior parte del succo di mangostano può essere bevuta come bevanda rinfrescante. Ci sono alcune ricette che richiedono anche di trasformare il succo in frullati. Tuttavia, dovresti fare attenzione e non bere troppo succo in una volta poiché potrebbe causare diarrea, vertigini e disturbi di stomaco. Se preferisci preparare dei frullati invece di bere il succo, usa uno sciroppo di mangostano di alta qualità. che contiene estratti di frutta, pectina, acido acetico e altri ingredienti ad alto potere rassodante.

Il mangoporn è un ottimo modo per aggiungere sapore alla tua dieta, nonché un’alternativa naturale e sana ai dolcificanti e ad altri alimenti trasformati che potrebbero effettivamente danneggiare la tua salute. Mentre alcune persone credono che il mangostano sia pericoloso, non ci sono state segnalazioni di effetti collaterali fatali o potenzialmente letali causati dal frutto e nessuno studio scientifico ha dimostrato che provochi il cancro o sia un importante contributo alle malattie cardiache. A causa della sua forma e dimensione uniche, il mangoporn può aiutare le persone che soffrono di diabete, malattie cardiache e ipertensione, soprattutto le persone che soffrono di queste malattie. Il succo di mangostano può aiutare a ridurre il colesterolo, rafforzare il sistema immunitario e aiutare con i dolori articolari, il che lo rende perfetto per coloro che soffrono di artrite.